Le 10 spiagge più belle di Malta, Gozo e Comino

Con una superficie di 316 km², Malta, con le sue due isole, Gozo e Comino, ha spiagge sparse lungo tutto il suo perimetro.

Per quanto questa isola non sia grandissima, vi stupirà per le sue bellissime spiagge.

Noi siamo stati a Malta due volte, ad agosto 2015 e agosto 2016. Ci siamo innamorati di quest’isoletta e delle sue spiagge. Ora vi raccontiamo quelle che abbiamo visitato.

La Blue Lagoon, Isola di Comino

Situata nell’isola di Comino, una piccola isola tra Malta e Gozo, la Blue Lagoon è la spiaggia più affascinante a tratti quasi caraibica di Malta.

Ci si arriva con le imbarcazioni tramite qualche tour organizzati che si trovano ovunque sull’isola di Malta, ma il tempo che ti lasciano a disposizione per stare sull’isola di Comino e ridotto; oppure se volete essere più liberi come orario, recatevi al Cirkewwa ferry terminal, lì accanto troverete il Comino Ferries e con circa € 10,00 a testa potrete utilizzare questo taxi su acqua che vi porterà sull’isola e deciderete voi l’ora del ritorno (ne arriva uno ogni mezz’oretta circa).

Ma veniamo alla parte più interessante, ovvero la spiaggia…sabbia bianca, l’acqua turchese e la vegetazione che nasce incolta, rendono questa parte dell’isola di Comino un paradiso.

Se andate nei mesi estivi, il nostro consiglio è quello di andare alle prime ore del mattino, trovatevi un posticino e non muovetevi più. Purtroppo la spiaggia è molto piccola e le persone si accampano dove possono e nelle ore centrali della giornata la troverete davvero super affollata!

Ma voi andate in acqua, lì c’è posto per tutti e le meraviglie di quest’isola vi faranno dimenticare l’affollamento sulla spiaggia.

Golden Bay

Un’altra famosa protagonista tra le spiagge dell’arcipelago maltese è la spiaggia d’oro.

La spiaggia si trova nord/ovest dell’isola principale. È una delle spiagge più famose e affollate. La sua cadenza dolce, la sua grandezza e la possibilità di fare sport acquatici la rendono molto frequentata sia dai turisti che dai maltesi. Noi ci siamo stati per mezza giornata, ma non ne siamo rimasti molto entusiasti a causa delle alghe, ma per il resto l’abbiamo trovata molto bella e ben servita.

Si può arrivare con mezzi privati, c’è un parcheggio gratuito, che con i mezzi pubblici.

Golden Bay

Ramla Bay, Isola di Gozo

Il suo nome significa spiaggia rossa. Rossa come il fuoco che brucia sotto i vostri piedi, non c’è altra spiegazione… non dite che non vi abbiamo avvertito!!!

Qui troverete un paio di bar, ma nulla di più, il nostro consiglio è quello di portarvi cibo e bevande.

Sopra questa bellissima spiaggia si trova la grotta di Calipso, famosa per le sue leggende, dove Omero ha dato la dimora alla ninfa del mare che si dice si sia innamorata di Ulisse e dove lo tenne prigioniero per sette anni prima di lasciarlo tornare dalla sua Penelope ad Itaca.

Paradise Bay

Situata a nord dell’Isola di Malta, il nome di questa spiaggia vi dice già tutto… è un paradiso.

Per raggiungerla troverete un parcheggio sopra la spiaggia, e dopo qualche decina di gradini a scendere vi troverete davanti ad una spettacolare spiaggia, con sabbia molto chiara e acqua cristallina e contornata da massi rocciosi.

Se vi piace fare snorkeling, questa spiaggia è l’ideale. Troverete facilmente banchi di piccoli pesci, stelle marine e piccole razze.

È possibile noleggiare lettini e ombrelloni per cifre ragionevoli, nel 2016, ad agosto abbiamo pagato 20,00€ per l’intera giornata in prima fila per 2 lettini con materassino e ombrellone.

Si trova anche un ristorante, dove servono ottimi piatti sia a pranzo che a cena, ed è possibile fare anche degli aperitivi e nei weekend è facile far parte anche di feste serali.

Paradise Bay

Gnejna Bay

Meno famosa rispetto alle altre spiagge di Malta, Gnejna Bay ci ha stupito.

Ci siamo capitati per caso a ferragosto, eravamo due dei pochi turisti presenti in questa spiaggia, erano tutti maltesi, riuniti in famiglia per fare la classica grigliata di ferragosto. Si in questa spiaggia e anche in altre è possibile fare alla griglia e credeteci se vi diciamo che i maltesi in questo non perdono occasione!!

Gnejna Bay è uno dei luoghi più particolari dell’isola, le acque cristalline/turchesi vi invitano a fare un bagno rilassante. Sopra la baia campeggia la Lippia Tower, una torre di roccia costruita dai cavalieri di St. John nel 1637 che serviva a difendere la costa dagli attacchi dai nemici.

Gnejna Bay

Ghadira Bay

Situata nella baia di Mellieha, Ghadira Bay è la più grande spiaggia di Malta. Situata a nord dell’isola è frequentata sia da famiglie che da giovani coppie, infatti riesce a soddisfare ogni tipo di turismo. Sabbia fine e dorata, fondali bassi e acqua turchese rendono questa spiaggia una delle più famose e frequentate dell’isola.

Nella parte più alta della spiaggia si trova un ristorante e strutture attrezzate con lettini e ombrelloni, sci d’acqua, kayak, paracadutismo acquatico, ecc. Il resto della spiaggia libera e potrete mettervi dove vi pare e piace. Lungo tutta la spiaggia troverete dei piccoli bar dove poter mangiare e comprare tutti gli articoli per la spiaggia.

A Ghadira Bay si trova anche la riserva naturale di Ghadira, un parco naturale dove è possibile ammirare specie di animali e vegetali protette, ed è l’ideale anche per lo snorkeling.

Cosa molto importante, a lato della spiaggia, sulla strada troverete un parcheggio gratuito.

Ghadira Bay

S.Peter’s Pool

A sud dell’isola di Malta si trova S.Peter’s Pool ( piscina di San Pietro) è una piccola baia situata nella punta di Delimara. Si trova in una posizione nascosta, per raggiungerla infatti bisogna percorrere strade sterrate e ad un certo punto proseguire a piedi. Qui non c’è sabbia, ma solo roccia, il nostro consiglio è quello di arrivare in loco con il minimo indispensabile.

Se amate il brivido e i tuffi da alte piatteforme, questa è l’ideale per voi. Infatti, per raggiungere le acque cristalline della baia bisogna fare un salto di almeno 7/8 metri. Spostandovi verso l’esterno della baia è possibile tuffarsi da rocce più basse, ma dovete fare attenzione in quanto ci sono le correnti marine che vi spingeranno verso l’esterno.

Questo specchio d’acqua è unico nel suo genere e merita una visita.

S. Peter’s Pool

Little Armier Bay e Armier Bay

Questa piccola spiaggia situata all’estremo nord di Malta, confina con sua sorella maggiora chiamata Armier Bay.

La differenza principale delle due spiagge è che Armier Bay è una spiaggia attrezzata con ombrelloni e lettini, mentre Little Armier Bay è una spiaggia libera, inoltre è si trova un piccolo ristorante e tutte le attrezzature a noleggio per il divertimento in acqua.

Queste due spiagge condividono la stessa sabbia molto chiara e le acque cristalline. L’accesso alle due spiagge è diverso e in come la maggior parte delle spiagge maltesi, il parcheggio è gratuito!

Little Armier Bay

Pretty Bay

Piccola e poco conosciuta spiaggia dell’estremo sud dell’isola di Malta, questa spiaggia noi l’abbiamo trovata per caso, passandoci accanto con l’automobile.

È frequentata per la maggior parte dagli abitanti della zona, questa spiaggia offre tutto. Ci sono i classici “bar portatili” che troverete ovunque, c’è un’area giochi per i bambini, c’è il WI-FI (cosa che nel 2015 non era molto diffusa). Questa spiaggia è libera, la sabbia è gialla e l’acqua è abbastanza chiara e poco profonda. Unica nota negativa, sullo sfondo si trova un porto commerciale, quindi la vista è sporcata da queste enormi navi cargo che vanno e vengono dal porto.

Pretty Bay

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...